Diving Tips

Immersioni e vacanze sub…da casa, con i video immersivi VR 360°

video VR 360 sott'acqua

Immergersi significa perdersi nel blu, lasciare ogni pensiero a galla, circondarsi di silenzio e fare incontri eccezionali ed emozionanti tra mante, squali e squali balena.

Tutto sembra sospeso in un ambiente liquido e surreale, lontano dalla realtà che è fuori dall’acqua…in qualche modo ha delle similitudini con questi giorni di quarantena da Coronavirus, in cui tutto è immobile e silenzioso. Ma se nel blu dell’oceano la vita scorre allegra e vivace, sulla terra le cose vanno diversamente.

E allora serve poter immaginare di essere ancora lì, immersi nel mare…la fantasia vola e ritorna a quei giorni alle Maldive, in Egitto, in Madagascar o negli spot più belli al mondo. Ma se i ricordi sembrano troppo lontani, allora c’è bisogno di renderli più nitidi e vicini e ci vengono in aiuto i video immersivi VR 360°.

Video VR 360°: la vita sott’acqua

Cosa sono i video immersivi VR 360°

Un video VR 360 è uno speciale video che raccoglie e riproduce tutto ciò che si trova nella scena intono al punto di ripresa. Sono speciali video che proiettano l’utente al centro della scena facendolo passare da una visione passiva, dove subisce le scelte di regia del video operatore, ad una visione attiva, dove diventa il protagonista della scena decidendo cosa vedere semplicemente guardando nella direzione di suo interesse.

Ma la cosa ancora più straordinaria delle immagini video VR 360° è che, grazie ad una “magica sferetta” di speciali telecamere, è possibile trovarsi a pochi centimetri dai giganti del mare!

I video VR 360° e la speciale attrezzatura necessaria per riprendere sott’acqua, sono l’opera dell’ingegnoso Emanuele Coppola, fotografo e cineasta, nonché sub, che ha concentrato i suoi sforzi nello sperimentare nuove tecniche di ripresa in Realtà Virtuale.

Non sono mancate le difficoltà tecniche nel realizzare questi video. In acqua, infatti, esiste il fenomeno della rifrazione della luce che mal si concilia con la possibilità di fondere correttamente le varie immagini, per ottenere uno scenario sferico completo e soddisfacente.

Emerge inoltre la difficoltà di mantenere in posizione ottimale la telecamera, obiettivo raggiunto sfruttando un’asta di lunghezza regolabile che, però, non deve essere visibile nel montaggio dei video.

Dalla capacità del video-operatore nel superare tutti gli ostacoli, e dall’intuizione e dalla caparbietà di DiveCircle, nasce un progetto unico nel suo genere, che DiveCircle ha sostenuto sin dall’inizio: realizzare video a 360° sott’acqua col fine di regalare a tutti appassionati e non , un’immersione virtuale entusiasmante.

Perché nascono i video sott’acqua VR 360°

Il progetto nasce lo scorso anno (2019) quando DiveCircle era alla ricerca di un progetto innovativo per veicolare i suoi viaggi per sub.

Dopo lunghe attività di brainstorming interne al team di DiveCircle.com si è pensato che la tecnologia VR fosse l’unica soluzione davvero innovativa per creare esperienze immersive che consentissero ai potenziali clienti di poter vivere un’anteprima della vacanza sub.

Nella vita di tutti i giorni si è abituati a provare o toccare con mano gli oggetti che si vogliono comprare. In un mobilificio è possibile vedere la cucina da acquistare, in un autosalone è possibile testare la macchina che si vuole comprare, ma per un viaggio cosa si ha a disposizione?

Ad oggi si può visionare un catalogo, qualche bella foto, video, leggere recensioni ma nulla ci dà la sensazione di aver realmente toccato con mano dove andremo in vacanza.

Con un video immersivo a 360’ è invece possibile vivere un’anteprima del viaggio. Si possono vedere i luoghi e le sue bellezze dentro e fuori dall’acqua. E’ possibile vedere l’hotel in cui si dormirà, il personale che ci accoglierà, le guide con cui ci immergeremo e si avrà la sensazione di essere già sul posto, immersi nel viaggio.

I video VR 360° per guardare al futuro

Ma se l’obiettivo iniziale era quello di far vivere un’anteprima immersiva di un viaggio a tutti i sub che stavano programmando un viaggio diving con DiveCircle e, perché no, invogliare anche i non sub a provare le emozioni di una immersione, oggi ci rendiamo conto che questo strumento può avere anche uno scopo diverso.

Oggi, in un momento in cui la nostra libertà viene meno e anche la possibilità di fare ciò che più si ama, cioè immergerci, un video immersivo VR360 può servire per farci evadere, per guardare al futuro, per farci vivere emozioni che ci sono negate tra le mura di casa, che sentiamo sempre più strette e soffocanti.

E allora, nell’attesa di vedere finire questa quarantena e poter tornare davvero a programmare viaggi sub e ad immergerci, nell’attesa di poter finalmente esplodere di libertà…nell’attesa di quel giorno che sicuramente verrà, oggi possiamo usare i video VR 360° per sognare, vivere, immaginare.

Dove vedere i video VR 360°

Per questo tutti i video VR 360° sono liberamente fruibili da tutti sul canale Youtube di DiveCircle. I più comuni sistemi di visualizzazione (Youtube, VLC e altri) riescono a riproporre il video in un formato sferico. Ancora meglio, questo può essere fatto mediante l’utilizzo di opportuni visori, che consentono di spostare il campo visivo in accordo con gli spostamenti e le rotazioni del capo e di vivere realmente un’esperienza immersiva.

E allora oggi concedetevi un attimo di libertà e immergetevi virtualmente dal vostro divano di casa…noi di DiveCircle vi aspettiamo, saremo qui quando potremo nuovamente immergerci per davvero e programmare il prossimo viaggio sub!

Per i più esigenti, inoltre, collegandosi alla pagina web video360.divecircle.com , c’è la possibilità di richiedere il visore di DiveCircle, per aumentare l’immersività dell’esperienza e continuare a sognare nell’attesa di tornare in acqua.

DiveCircle
Leave a Comment